Magia

Ci sono alcune regole, alcune strutture di pensiero, necessarie per avere successo in Ermetismo: un certo modo di pensare, un certo modo di sentire ed un certo modo di agire.

1. CONOSCI TE STESSO

Guarda con onestà al tuo modo di pensare, a come generi i tuoi pensieri, a come generi le tue emozioni e che cosa motiva le tue azioni.
Conosci quali sono gli impulsi che provengono dal tuo inconscio e ti controllano. Sì perchè noi pensiamo di avere libertà di scelta, ma ci sono programmi profondi che non ci permettono di scegliere liberamente.
 
Dobbiamo diventare maestri di noi stessi e non pedine. Ecco perchè una delle prime pratiche consiste nello scrivere tutti gli aspetti positivi e negativi della propria personalità negli Specchi dell'Anima.

Per conoscere se stessi ed il proprio "software" inconscio si pratica l'Osservazione dei Pensieri, un paio di volte al giorno, per attivare un primo nucleo di consapevolezza di sè.
E non è questione di controllo, solo di consapevolezza.

2. SVILUPPA IL CORAGGIO E LA FORZA DI VOLONTA'

Il coraggio è l'aspetto qualitativo di cui la forza di volontà è l'aspetto quantitativo.
Devi avere il coraggio di lasciare alle spalle i tuoi limiti, cominciare l'azione di cambiamento che porterai avanti con la forza di volontà.
Una volta che abbiamo gli Specchi dell'Anima completi, serve un atto di coraggio per dire "Io non voglio essere così" ma "Io voglio essere così".

3. SVILUPPA LA CONOSCENZA ATTRAVERSO

La Conoscenza si ottiene tramite intuizione ed intelligenza. Con l'intuizione possiamo sentire che qualcosa è giusto immediatamente, ma è l'intelligenza che mette l'informazione alla prova, la metabolizza e la assimila o la rifiuta.

Così la pratica ermetica non si porta avanti come un atto di fede, ma si testa e si dimostra con la pratica.
Non devi credere a nulla finchè non hai provato la sua verità. Testa e verifica ogni cosa.
 
4. SVILUPPA IL VUOTO MENTALE

Il Vuoto Mentale è l'origine della crescita spiritualità, è l'Equilibrio Magico e l'Equanimitò dei buddhisti. L'Immobilità della mente è il perno delle qualità mentali, astrali e fisiche dell'ermetismo.