Scienza Segreta

Perchè questo blog si chiama Scienza Segreta?

Che cos'è la Scienza Segreta?

Questo blog è uno spazio per parlare di ciò che è sempre stato avvolto nel mistero, la Scienza delle Scienze, il Trivium di Magia, Alchimia ed Astrologia, ma da un punto di vista pragmatico, esperienziale e scientifico. 

Innanzitutto il vero scopo dell'esoterismo, qual è?

Salvare il mondo? Conoscere Dio? Questi non sono il driver primario, anche se sono obiettivi molto importanti.

L'obiettivo primario è molto più personale, anche egoistico se vogliamo, ed è l'ottenimento dell'immortalità, attraverso lo sviluppo di corpi energetici sempre più raffinati.

Non parlo di immortalità fisica, anche se gli alchimisti del passato hanno sempre cercato di avere la miglior salute fisica possibile ed un'alta longevità.

Come mai? Perchè per sviluppare corpi ad alta vibrazione ci vuole del tempo, non è una cosa rapida. Occorre dedizione e perseveranza. 

Anche i corpi energetici non sono immortali, ma hanno una durata lunghissima se proporzionata alla vita terrestre, che aumenta man mano che si sviluppano corpi più "raffinati"

Ecco perchè ci vuole tempo. Non ci si accontenta del primo corpo, o corpo astrale, si vuole andare oltre e sviluppare ulteriori corpi, tutti a partire dallo "stampo" del corpo fisico.

Esistono al mondo tantissime correnti, filosofie, vie... ma tutte hanno lo stesso obiettivo (più o meno dichiarato) e tutte si basano sulla stessa struttura fisico-energetica-mentale. Tutte.

Come faccio a sapere di aver sviluppato il corpo astrale?

Se hai un corpo astrale sviluppato, puoi fare viaggi astrali a piacimento ed hai sviluppato tutta una serie di abilità psichiche. Punto.

Non hai le abilità psichiche e non fai viaggi astrali?
Allora non hai ancora sviluppato pienamente il tuo corpo astrale. Punto.

Benintenso. Tutti noi abbiamo un corpo astrale, ma è totalmente da sviluppare, affinchè possiamo usarlo consapevolmente.

Un approccio scientifico

La scienza di per sè non condanna nulla e non mette al rogo per partito preso. Questo non è il modo di agire della scienza.

La scienza non ha dogmi. La scienza è curiosità, è sperimentazione. Sperimentazione diretta attraverso l'osservazione e la pratica.

Ho letto centinaia di libri pieni di nozioni e concetti confusi per trovare una chiave che mi permettesse di capire se esiste davvero una via per lo sviluppo delle potenzialità umane.

Ho studiato e praticato per anni nella confusione e nell'incertezza, cercando ci capire quale fosse la chiave che mi permettesse di comprendere e fare chiarezza in mezzo a questa palude di nozioni, nomi barbari, terminologie oscure, vie apparentemente diverse.

Ogni tanto ho intravisto un tenue bagliore, subito offuscato... Momenti di ascesa e di ricaduta alla ricerca della Pietra Filosofale.

Ma il mio approccio è scientifico e pragmatico. Lo studio delle tradizioni e delle religioni mi ha permesso di fare chiarezza e comprendere i punti in comune. Lo studio della matematica e delle scienze mi ha permesso di avere dei punti fermi e sviluppare la logica.

In questo blog non ci saranno voli pindarici e passaggi astrusi. Se qualcuno dovesse individuarli vi prego di segnalarmeli nel commento e provvederò a fare chiarezza.

Commenterò anche libri, video di TED e parlerò di ciò che più ritengo utile nel percorso di autoscoperta, anche attraverso le mie esperienze.
Userò spesso come riferimento il libro di Bardon "Iniziazione all'Ermetica, che non è comunque il mio solo riferimento.

Oltre ai testi classici, il mio studio e la mia pratica sono basate anche sui lavori di Mark Stavish, Josephine McCarthy, William Bodri e molti altri.
Introduzione alle Dottrine Ermetiche - Vol 1
Teoria e pratica
Voto medio su 16 recensioni: Da non perdere
€ 25,00

Nessun commento:

Posta un commento