domenica 20 dicembre 2020

La Ginnastica a Corpo Libero per Attivare l'Energia

La ginnastica a corpo libero sviluppa forza ed equilibrio, attivando allo stesso tempo la padronanza dell'energia vitale che fluisce nel tessuto connettivo.

Attraverso l'uso e il controllo del proprio peso corporeo si attivano la muscolatura e soprattutto la fascia, il tessuto connettivo attraverso cui fluisce l'energia vitale nel corpo.

Esistono vari tipi di esercizi, ma tutti quelli che operano sull'equilibrio, anche con l'aiuto di supporti o balance board (tavole di equilibrio), ed allo stesso tempo con la forza fisica sono i migliori.

Certo non si può pretendere di fare uno squat su una gamba sola in poche ore. Ci vuole allenamento, un allenamento graduale. Stessa cosa per fare una flessione su un braccio, stare in verticale o attivare gli addominali con la rotella. 

Non è semplice, ma tutto si può fare... con gradualità. Ormai anche su Youtube è possibile vedere video di anziani pensionati che controllano posizioni incredibili. L'età è solo un numero.

Tra l'altro l'acquisizione di equilibrio e forza 

  • è molto utile per operare alchemicamente ad un livello più raffinato, trasmutando poi l'energia che si libera in forma astrale e poi mentale, 
  • è molto utile nella pratica delle arti marziali, anche interne, 
  • ed è molto utile anche nelle metodologie di guarigione, come il reiki o la pranoterapia, che usano il flusso di energia vitale.

 

Diventa la miglior versione di te stesso.


Nessun commento:

Posta un commento

L'Importanza dell'Ambiente per la Pratica

L'ambiente in cui viviamo influenza tremendamente le nostre abitudini, i nostri comportamenti e quindi anche la nostra pratica. Le perso...