lunedì 14 dicembre 2020

La Consapevolezza del Suono

Per allenare la concentrazione e l'espansione di coscienza, le due modalità mentali di base, si può utilizzare anche il canale auditivo. E abbiamo già trattato nello specifico la concentrazione auditiva.

Qui voglio parlare invece specialmente dell'espansione di coscienza tramite il supporto auditivo. E ci sono vari metodi, strumenti e tecniche.

Si può utilizzare ad esempio uno strumento musicale o una campana o un gong.

Ad esempio puoi battere una nota con un diapason (nella foto) e sentire il suono che si riduce nel tempo. Mantieni l'attenzione focalizzata sul suono, con gli occhi chiusi per tagliare via il canale visivo e lascia che la mente si espanda. Osserva se ci sono pensieri che arrivano e se ne vanno. Non toccarli. Lascia che passino e se ne vadano.

Un'altra tecnica, ottima in natura, dove non ci sono rumori della civiltà, è quella di chiudere gli occhi e ascoltare tutti i suoni intorno. Molto rilassante e permette una fantastica espansione di coscienza.
Si può praticare comunque in qualsiasi luogo.

Oppure puoi utilizzare una metodologia di concentrazione su un suono dominante e lasciare che la mente si espanda tutto intorno, si crea come uno spazio nella coscienza, tra concentrazione ed espansione che permette lo sviluppo della facoltà psichica della chiaroudenza. Approfondiremo ulteriormente più avanti.



Diventa la miglior versione di te stesso.

 

Esperienze di fisica con un diapason (en français)



Nessun commento:

Posta un commento

L'Importanza dell'Ambiente per la Pratica

L'ambiente in cui viviamo influenza tremendamente le nostre abitudini, i nostri comportamenti e quindi anche la nostra pratica. Le perso...