giovedì 12 marzo 2020

#3 La Sfida

L'Eroe accetta la Sfida.

L'Eroe decide di accettare la sfida, perchè sa può trovare più piacere nella sua avventura che dolore. Piacere e dolore sono ciò che ci spinge a compiere le scelte nella nostra vita. E' una continua ricerca del piacere ed una fuga dal dolore.

C'è più emozione nell'accettare la sfida che nel rimanere nello status quo. Ci sono motivazioni esterne, che provengono da altre persone e motivazioni interne, che si trovano dentro di noi.

La "Time Line Therapy" di Tad James è un modello della PNL che permette di allineare gli stati interiori verso la realizzazione dei nostri obiettivi.

Ora che hai compiuto la tua scelta di andare avanti, come un Eroe...

  1. hai un obiettivo chiaramente visualizzabile
  2. i tuoi valori sono chiaramente allineati con il tuo obiettivo
  3. sei convinto che puoi raggiungere il tuo obiettivo. Credi che sia possibile, che sia giusto per te e che ci sarà più piacere che dolore nel raggiungere il risultato
  4. le tue "ancore" di stati positivi e negativi devono permetterti di raggiungere il tuo obiettivo
  5. la tua visione della tua storia personale deve consentirti di raggiungere l'obiettivo
  6. la tua cerchia di persone deve supportare il tuo obiettivo o almeno non metterti i bastoni tra le ruote

Ogni Eroe inciampa in uno o più di questi livelli e probabilmente lo farai anche tu.
Ma è qui che entra in gioco la meditazione.
I primi quindici minuti saranno un inferno perchè il tuo ego cerca di impedirti in ogni modo di andare verso l'interno. Ed è assolutamente normale.
Osserva la tue sessioni e registrale nel diario. Stai imparando il linguaggio del suo subconscio. Lo stesso linguaggio che parlano i tuoi sogni. Prendi nota.

Nessun commento:

Posta un commento

La Treccia degli Obiettivi

Ho già parlato spesso del Magico 3 , i 3 Obiettivi su cui lavorare contemporaneamente nelle 3 principali aree di vita: salute, relazioni ...