Pagine

lunedì 10 giugno 2019

Primo Livello di Iniziazione Ermetica

Che cosa deve essere in grado di fare un mago di primo livello? Che cosa ha acquisito un iniziato che ha superato il primo passo di Iniziazione all'Ermetica?

Senza una chiara immagine di chi sia un Iniziato di Primo Livello, diventa molto facile sopravvalutare le proprie capacità e procedere con lo studio e la pratica, senza aver ancora acquisito le necessarie fondamenta.

Una cosa molto importante da considerare è che Bardon dà dei livelli di raggiungimento minimi. 

Questo non significa che è sufficiente raggiungerli una volta per poi proseguire, ma che questo livello minimo deve essere mantenuto agevolmente. 

Pertanto il mago di primo livello ha capacità molto più elevate del livello minimo richiesto.

MENTE 
Osserva in modo distaccato i suoi pensieri durante la meditazione e ricorda quali sono stati i suoi pensieri.
Osserva i suoi pensieri durante la giornata e rimane in uno stato di presenza quasi costante
Riesce a fermare la sua attenzione su un singolo pensiero o soggetto senza distrazioni
Riesce ad entrare in uno stato di vuoto mentale e ciò significa che si tratta di un meditatore esperto.

ASTRALE

Si osserva costantemente e conosce i suoi difetti ed i suoi punti di forza.
Osservandosi riesce ad aumentare il tempo di reazione ed a fare scelte migliori.
Agisce costantemente per migliorare il suo carattere e per migliorare il mondo attorno a sè. 
Fa regolari revisioni di come sta procedendo la sua pratica.
Conosce quali sono gli Elementi che predominano o sono più carenti nel suo campo energetico ed usa questa sua consapevolezza per portarsi in equilibrio.

FISICO

Ha una buona mobilità fisica che gli permette un miglior flusso dell'energia nel corpo.
Stimola quotidianamente il movimento dell'energia nei meridiani o nadi attraverso una leggera frizione del corpo
Sa utilizzare alcune tecniche magiche che utilizza per portare in equilibrio il suo psichismo:
Conosce ed usa la magia della respirazione
Conosce ed usa la magia dell'alimentazione
Conosce ed usa la magia dell'acqua
Conosce ed usa l'eufrasia per lo sviluppo della chiaroveggenza

Nessuno dovrebbe passare al secondo livello di pratica senza aver prima raggiunto tutte le capacità e gli standards previsti dal primo livello. L'unica cosa a cui può andare incontro è la delusione.
Non esistono scorciatoie. Esiste un lavoro che deve essere fatto. Bene.

Nessun commento:

Posta un commento