sabato 4 maggio 2019

Similitudini tra il Trivium delle Arti Liberali ed il Trivium Esoterico

Il trivium, in epoca medievale, indicava le tre discipline filosofico-letterarie insieme al quadrivium delle discipline matematiche andavano a costituire le arti liberali

Il trivium comprendeva:
1. lo studio della grammatica e quindi del latino
2. lo studio della retorica e dell'arte di parlare in pubblico, oggi diremmo il public-speaking 
3. lo studio della logica e della dialettica

Ognuna delle arti liberali era associata ad un pianeta che influenzava la mente umana:
1. grammatica - Luna
2. retorica - Venere
3. dialettica - Mercurio

Relativamente al Trivium esoterico possiamo dire che:
1. la Magia studia come il simbolo influenza la coscienza
2. l'Alchimia studia come la materia influenza la coscienza
3. l'Astrologia studia come i cicli periodici influenzano la coscienza

Se devo associare un pianeta ad ognuna delle tre, direi senza dubbio che l'Alchimia va a Venere, dea dell'armonia e della natura, poi affiderei l'Astrologia alla Luna, la cui influenza ciclica sulla Terra è chiaramente manifesta (a partire dai moti delle maree) ed infine la Magia a Mercurio, il nome con cui i latini chiamavano Thoth-Hermes, considerato il padre della Magia.

Per completezza, le arti liberali, dopo lo studio del trivium, approdavano al quadrivium, alle discipline matematiche che comprendevano:
4. aritmetica, affidata a Giove
5. geometria, dominio di Marte
6. astronomia, ambito di Saturno
7. musica, influenzata dal Sole

Siamo ben consapevoli anche di come l'astronomia medioevale fosse ben più simile all'Astrologia esoterica che all'attuale astronomia e di come lo studio delle arti liberali aprisse allo studio della Teologia e della Filosofia.

Nessun commento:

Posta un commento