Pagine

lunedì 6 maggio 2019

Lo Scopo Dichiarato dell'Esoterismo

Lo scopo fondamentale dell'Esoterismo, sia attraverso la Magia, l'Alchimia, l'Astrologia, l'Occultismo, la Teurgia, è quello di sperimentare direttamente la fonte della creazione.

Che questa fonte si chiami Dio, Luce Senza Limiti, Ain Soph Aur, Chaos o Causa Prima è poco rilevante. 

Molto più importante è sapere che attraverso i nostri sforzi ed una pratica consistente possiamo risvegliare e sviluppare la potenzialità (il seme Divino) insita in noi e trasformarci in esseri spirituali maturi.

Nel fare questo, noi conosciamo noi stessi... e conoscendo noi stessi... conosciamo ciò che comunemente è chiamato Dio.

Proprio come recitava la scritta sul Tempio di Apollo a Delfi: "Uomo, conosci te stesso, e conoscerai l'Universo e gli Dei".

Uno scopo un po' meno dichiarato, almeno non apertamente, è l'ottenimento dell'immortalità, ovvero costruire un corpo di energia capace di ospitare la coscienza alla morte del corpo fisico per non perdere la memoria di chi siamo e la nostra identità. 

Nessun commento:

Posta un commento