mercoledì 20 febbraio 2019

Tecniche Energetiche e Non per la Flessibilità e la Mobilità Articolare

Esistono varie tecniche di mobilitazione delle articolazioni e di stretching statico e dinamico, ma vorrei parlare anche di alcune altre possibilità integrative a livello energetico.

Una tecnica molto utile per aprire tutte le articolazioni al flusso dell'energia è uno stiramento conosciuto come "Connettere Cielo e Terra" dove le mani si muovono alternativamente verso l'alto e verso il basso...

In alcune pratiche orientali come il Ba Duan Jin (Otto Pezzi di Broccato) la stessa tecnica è chiamata "Separare Cielo e Terra", ma noi siamo un canale energetico che collega il Cielo (la Mente) e la Terra (il Corpo) e quindi ha più senso, per me, la prima versione. 

Esiste una tecnica molto simile anche nel Falun Gong.

... Un'altra cosa molta utile è massaggiare profondamente i punti neurolinfatici dell'area cervicale e toracica, muovendosi dal collo verso il basso sulla schiena, con la tecnica di Spinal Flush...

Il massaggio deve essere molto fisico e profondo.
Io utilizzo uno speciale rullo da massaggi chiamato Rumble Roller per andare in profondità e farmi un autotrattamento con maggiore facilità.

... Anche lo stiramento del collo, laterale, avanti e indietro può fare meraviglie per distendere l'area del collo e delle spalle...

... poi un pesante picchiettamente con una spazzola dal collo, giù fino all'avambraccio e alla mano.

Un'altra tecnica da provare, se c'è un'area dolorosa, è l'uso di un magnete con il lato Nord (quello che attira) verso il basso sul punto da trattare.

Nessun commento:

Posta un commento