venerdì 22 febbraio 2019

In Caso di Stress Sempre Sistemare Prima l'Omolateralità Energetica

Lo stress è alla radice di molti problemi di salute e di bassa performance fisica o mentale. 

Esistono moltissime tecniche fisiche, energetiche e mentali contro lo stress. Ma un'ottima cosa è praticare la routine energetica da 5 minuti per mantenere (o ribilanciare) le energie del corpo in perfetto equilibrio.

Prima di praticare tecniche più complesse è sempre bene assicurarsi che non ci sia più omolateralità energetica (quando le energie anzichè mescolarsi e fluire armonicamente si muovono su un solo lato del corpo).

Così se si tratta di uno stress indotto da omolateralità energetica può essere facilmente risistemato con i tre picchiettamenti (K27, timo e neurolinfatici della milza) ...

.. oppure con il cross-crawl, le figure in forma di 8, anche solo con gli occhi...

... oppure con una delle molte tecniche che sistemano l'inversione psicologica, come il picchiettamento sotto la clavicola o sul taglio della mano.

Se non ci occupiamo prima della omolateralità energetica non si può fare molto nemmeno con le altre tecniche.

Nessun commento:

Posta un commento