mercoledì 6 febbraio 2019

I 3 Tipi di Energia che utilizziamo nella nostra vita

Secondo la tradizione orientale esistono 3 tipi principali di energia (San Bao, i 3 Tesori), che si chiamano Shen, Qi e Jing.

Jing è la forza essenziale
Qi è l'energia vitale
Shen è lo spirito

JING (Costituzione genetica e Ormoni)

La parola Jing è connessa al seme di vita, all'essenza, all'energia sessuale. Viene usualmente descritta come un'energia fluida che presiede alle fasi di sviluppo dell'organismo come crescita, riproduzione e invecchiamento, tutte fasi che hanno una stretta correlazione con gli ormoni.

Il Jing pre-natale racchiude le potenzialità trasmesse geneticamente ed ereditate dai genitori e non può essere incrementato.

Il Jing post-natale invece comprende l'energia che si ottiene dal cibo, dall'acqua e dall'aria respirata. Il Jing post-natale può essere incrementato.

QI (Respirazione e Circolazione)

Il Qi è l'energia che permea il nostro corpo connessa con la respirazione e con la circolazione sanguigna. Parte di questa energia deriva dall'aria, altra parte dal cibo.

La possiamo collegare in qualche modo all'energia prodotta nelle cellule dai mitocondri (ATP) tramite l'ossidazione del glucosio. Secondo il fisico Fritz Albert Popp sono proprio i mitocondri a produrre i biofotoni, particelle di luce che si muovono nel corpo.

SHEN (Mente e Consapevolezza)

La parola Shen è connessa alla mente ed è l'energia più raffinata. E' la coscienza umana, la consapevolezza,  che riflette la presenza dello Shen.
Solo chi possiede uno Shen forte ha ottime capacità mentali.

Le ho scritte in ordine di raffinazione. Per avere un buon Qi è necessario avere Jing in abbondanza. Per avere un buono Shen è necessario avere Qi in abbondanza.
Con poco Qi e poco Jing, è ben difficile sviluppare la calma mentale e la consapevolezza.

Nessun commento:

Posta un commento