domenica 19 febbraio 2017

Come Studiare la Scienza Ermetica - Il Viaggio dell'Eroe

Lo studio della Scienza Ermetica è davvero molto impegnativo. Non posso nasconderlo.
Occorrono anni, se non decadi di studio e pratica focalizzati.

Per questo occorrono anche le migliori strategie di studio e di apprendimento.

Ma la prima cosa da avere è la motivazione
  • Perchè vuoi imparare la Magia
  • Perchè vuoi imparare la Scienza Ermetica? 
  • Perchè vuoi sviluppare le tue potenzialità? 
  • Perchè vuoi evolvere il tuo Spirito
  • Perchè vuoi raggiungere l'Illuminazione? Il Samadhi?
  • Perchè vuoi risvegliare la Kundalini?
  • Perchè vuoi fare i sogni lucidi?
  • Perchè vuoi fare i viaggi astrali?
  • Perchè vuoi comunicare con gli spiriti di altri piani?
  • Perchè vuoi imparare la cabala?
Questo è il primo punto... e probabilmente il più importante.

Senza una solida motivazione di base non sarà possibile andare molto lontano.

Senza il vero motivo, senza ardente passione ed amore per ciò che si studia non si potranno superare tutte le difficoltà del cammino.

Se sei spinto solamente dalla moda o dalla curiosità, allora sarà davvero molto molto difficile procedere e soprattutto ottenere qualche risultato.

Trovata la tua motivazione, il tuo fuoco interiore, dovrai affrontare tutti i tuoi ostacoli. Interni ed esterni.

Tra gli ostacoli interni potresti incontrare:
  • pigrizia
  • procrastinazione
  • confusione
... e tutte le altre caratteristiche che saranno oggetto del lavoro con gli Specchi dell'Anima.

Tra gli ostacoli esterni potresti avere difficoltà a comprendere gli esatti passaggi, il completo percorso di studio.
Ma per questo ci sono tanti libri scritti da chi è passato prima e tra questi consiglio indubbiamente quelli di Franz Bardon, per la tradizione occidentale e quelli di Swami Vivekananda per la tradizione orientale, per la completezza dei percorsi illustrati.

Questi due autori possono anche essere studiati in modo integrato.

Quando avrai il fuoco della motivazione e conoscerai i tuoi ostacoli sarai pronto per tante batoste.
Il tuo viaggio sarà costellato di fallimenti e di errori.

Ma proprio i tuoi errori ti insegneranno a migliorarti, proprio le tue sconfitte faranno di te una persona migliore.

Ogni volta sarà una lezione nuova che imparerai.
Avrai momenti di crisi profonda, le notti profonde dell'anima, ma in questi momenti imparerai a gestire le tue emozioni. Imparerai a corazzarti.
E avanzerai tra nuove sfide... e nuovi avversari, sempre più forti e temibili, le tue paure più profonde, i tuoi limiti... ma andrai avanti, meta dopo meta, obiettivo dopo obiettivo, livello dopo livello.
E dovrai essere saldo e costante nei tuoi allenamenti. Inflessibile verso te stesso, come il peggior sergente dei Marines.
Stabilisci una solida routine di pratica, lavora costantemente sui fondamentali. Sii presente in ogni momento, sii intenso nel tuo lavoro.

Abbi cura dei tuoi spazi di pratica, perchè dovranno metterti istantaneamente nel migliore atteggiamento mentale.

Crea il tuo "tempio" esteriore in modo che possa attivare il tuo tempio interiore. Usa corpo e mente con la massima intensità.

Nessun commento:

Posta un commento

Il Controllo della Propria Mente

L'obiettivo dell'addestramento mentale del primo livello di Iniziazione all'Ermetica è il controllo della propria mente. L...