E se la Storia fosse tutta un'illusione?

La storia che conosciamo, che ci viene raccontata e che studiamo a scuola è quella reale?

Il professor Anatolji Formenko, professore della Facoltà di Matematica meccanica dell’Università statale di Mosca, ha sviluppato nel corso degli anni un immenso di progetto di ricerca per ridefinire l'intera cronologia della storia come noi la conosciamo.
Attraverso elaborazione teoriche e verifiche sperimentali il professor Formenko dimostra le sue idee, ovvero la nostra civiltà è fondata su una continua falsificazione della storia.

La storia e la cronologia che conosciamo sono quindi un falso, una mistificazione degli storici del XVI e XVII secolo come Scaligero e Petavius? Che cosa è successo che ha causato questa falsificazione della realtà temporale?

Perchè questi cronologisti invecchiarono la storia, facendo risalire alla Storia Antica fatti avvenuti nel medioevo?

Quali sono i parallelismi tra la Grecia Antica e la Grecia moderna? E quante erano le città chiamate Roma?

Qual è la verità nella nostra storia?
La ricerca di Formenko smonta uno ad uno i pilastri su cui si fondano le nostre credenze fondamentali ed il tempo non sarà mai più lo stesso.

Gli avvenimenti narrati nella Bibbia, la storia delle piramidi, l'assedio di Troia, l’origine e la caduta di Roma, la nascita e la crocefissione del Cristo, la Sacra Sindone, la distruzione di Pompei, Costantinopoli, le Crociate, la Riforma, tutti i grandi eventi della nostra storia vengono confrontati, calcolati, letti, interpretati e ricostruiti in un'ipotesi sconvolgente e affascinante elaborata nel corso di molti anni di ricerca.

 “Se tutto ciò che ci hanno sempre insegnato poggiasse su basi storico-cronologiche errate?

Niente avrebbe più una datazione certa, nessuna cronologia tradizionalmente accettata sarebbe più credibile  e il passato ricadrebbe nel buio dell’indistinto”.
Anatolij Fomenko


400 Anni d'Inganni - Libro
E se il nostro passato fosse tutta "un'altra storia" ?
€ 19.5

1 commento:

  1. Voto 10 + + per questo articolo breve ma ricco di significato, la storia è scritta dai vincitori non dai perdenti, e i vincitori si automascherano da salvatori, brevi esempi: seconda guerra mondiale,governo di israele,ebraismo,comunismo,e poi la favola piu grande del mondo le due religioni MONOTESISTE: CRISTIANESIMO e ISLAM. Non approfondisco di più perchè so già che tanto, queste poche righe non verranno condivise neanche dal 5% dei lettori

    RispondiElimina