La Magia dei Sigilli

La Magia dei Sigilli è un esempio di rituale, tra i più semplici ed efficaci.
Il metodo di sigillazione consiste nello scrivere un desiderio, omettere le lettere ripetute e riarrangiare le rimanenti in un arbitrario e astratto glifo.
Qui sotto un esempio di creazione di un sigillo, giusto per dare un'idea.

Il mago entra in uno stato alterato di coscienza che può essere di grande eccitazione o calma attraverso vari metodi dalla respirazione alla meditazione, dalla danza alla flagellazione, dal sesso alla preghiera, con l'uso di musiche particolari ritmate con i tamburi oppure anche con i moderni I-doser, Hemi-Sync ecc.
Al punto massimo dello stato alterato il sigillo viene visualizzato o guardato e poi dimenticato.

Attendere il risultato dell'atto magico, che normalmente avviene molto presto in circa 72 ore sotto forma di coincidenze, ma può impiegare anche più tempo, normalmente si dice che avvenga in 1 giorno o 1 settimana o 1 mese.

La domanda più frequente è... "Perchè non ha funzionato?"
E si cerca la risposta nella procedura della formazione del sigillo. WRONG!!!!

Grave errore. Non è la procedura di formazione del sigillo a portarti fuori dal risultato, ma lo stato di alterazione della coscienza non adeguato. Non sufficientemente profondo. Non sufficientemente "alterato".

Volevo eliminare questo post, ma per un po' lo lascio ancora. Il sigillo è il dito che guarda alla Luna, non dimenticarti nè della Luna nè del corpo a cui è attaccato il dito.

18 commenti:

  1. i sigilli magici devono essere caricati aspettando qualche fase lunare oppure in un qualsiasi momento?

    RispondiElimina
  2. Non è strettamente necessario

    RispondiElimina
  3. Nn necessariamente i sigilli si avverano entro un mese...ho avuto sigilli esauditi in pochi giorni e alcuni in qualche mese..generalmente nn superano i 4!

    RispondiElimina
  4. Scusa, ma HAI LETTO?
    "Attendere il risultato dell'atto magico, che normalmente avviene molto presto in circa 72 ore..."

    RispondiElimina
  5. Salve! Ho qualche dubbio sulla correlazione che c'è tra sigilli creati eliminando lettere ripetute e sigilli per evocare entità o divinità... se per esempio volessi esprimere un desiderio chiedendo aiuto a Venere dovrei tracciare il sigillo di Venere e poi il sigillo da me creato? Inoltre qualcuno sostiene che per utilizzare i sigilli bisogna per forza essere dei maghi cerimoniali consacrati... Scusate ma è da poco che mi interesso ai sigilli :)

    RispondiElimina
  6. Sono due sigillazioni differenti. Quella delle lettere fa riferimento alla Chaos Magick per la realizzazione di un determinato desiderio.
    Quella delle entità è come un "numero di telefono" che serve a richiamarle (nelle condizioni opportune).
    Maghi cerimoniali consacrati... a cosa? E da chi? :)

    RispondiElimina
  7. Beh i maghi cerimoniali in genere sono iniziati da altri maghi "maestri", ma io sono più vicina alla stregoneria che alla magia... credo che comunque il sigillo per realizzare un desiderio faccia al caso mio. Voi in genere lo tracciate su semplice carta o utilizzate qualche oggetto particolare? Inoltre volevo chiedervi se il desiderio deve essere incentrato su se stessi (un po' come quando si formula una domanda alle carte) o se può essere anche un desiderio riguardante la volontà di un'altra persona... Voi avete mai usato personalmente questo metodo? Per curiosità ^_^ Grazie :)

    RispondiElimina
  8. Iniziare e consacrare sono cose ben diverse. Nemmeno so cosa intendi tu per stregoneria o magia.

    La regola è sperimenta ed osserva.

    RispondiElimina
  9. non vorrei disturbare ma non ho capito bene questa cosa di scrivere i desideri:
    nell'esempio vi è riportata una serie di mutamenti di un simbolo.
    vorrei che l'autore del post mi descrivesse come è possibile disegnare un sigillo:
    cioè in che modo può un desiderio diventare un disegno che nel corso dei mutamenti cambia aspetto e se esiste un numero preciso di mutamenti e e correzioni.
    vorrei che qualcuno spiegasse come si "disegna un desiderio"
    mi scuso ancora per il ritardo nel scrivere questo commento ma lo ho letto da poco e sinceramente non capisco come possa essere possibile disegnare un desiderio e su che criteri si può fare questo procedimento.
    mi scuso ancora per il mio ritardo

    RispondiElimina
  10. Desiderio:
    "VOGLIO UN GATTO"
    1. Cancella tutte le vocali
    VGL N GTT
    2. Cancella le lettere ripetute
    VGLNT
    3. Assembla i simboli grafici in un disegno creativo che vuoi tu, ruotando le lettere come vuoi tu e cambiandone le dimensioni come vuoi tu.
    4. Entra in stato alterato portando la tua attenzione al sigillo.

    RispondiElimina
  11. Ma i sigilli di prova e tutto il resto scritto prima di avere il sigillo finito si butta via ?

    RispondiElimina
  12. Sì. Se vuoi fare le cose per bene. Brucia tutto.

    RispondiElimina
  13. Nel mio sigillo ho messo anche delle rune

    RispondiElimina
  14. ..non so se c'è una correlazione..io sto venendo adesso a conoscenza di questa tecnica..mi spiego..il mio lavoro è l'operatrice telefonica e il mio guadagno a provvigione..e dopo giorni che non riuscivo a concludere nessun contratto (perchè trovo corretto dire tutta la verità anche se mi trovo a parlare dietro una cornetta) mi son ritrovata a scrivere una cifra di denaro in euro e disegnare accanto un simbolo e poi conservato senza nessuna importanza in mezzo l'agenda. Lo stesso giorno ho concluso due contratti e nei giorni a venire altri contratti. Mi è successo già anche una prima volta. Ho pensato solo ad una coincidenza..perchè è stata una cosa istintiva quello che avevo fatto e comunque non avevo raggiunto la cifra scritta ma ho avuto un guadagno che si era avvicinato. Involontariamente mi ci sono avvicinata?

    RispondiElimina
  15. ciao, scusate ma io sono quasi certa che le vocali non vanno cancellate ma semplicemente ridotte nel modo delle consonanti. delucidazioni ? un abbraccio a tutte

    RispondiElimina
  16. Ciao anonimo. Ho rieditato il post perchè penso che si stia perdendo di vista il nucleo della tecnica. :)

    RispondiElimina
  17. Scusate ma io voglio capire una cosa. I sigilli dobbiamo ricordarli sul nostro televisore mentale? Io ne ho creato tanti insieme per dimenticarlo facilmente, ma a mala pena li ricordo come sono i disegni proprio perché ne sono tanti non li ricordo tutti.ha lo stesso effetto?

    RispondiElimina
  18. Quello è l'aspetto meno importante della tecnica. Il più importante è lo stato di coscienza. Se usi lo schermo mentale devi proiettarli e non ricordarli.

    RispondiElimina