Le Tre Chiavi ai Sogni Lucidi

Molti non lo sanno, ma è possibile sognare in modo consapevole, intervenendo direttamente sul contenuto e la trama del sogno.
 
Stephen LaBerge, scienziato dell'università di Stanford e fondatore del Lucidity Institute, un centro di ricerca sul fenomeno dei sogni lucidi, descrive l'esperienza come "il sognare sapendo di stare sognando".

Secondo LaBerge, l'esperienza dei sogni lucidi può essere d'aiuto negli ambiti più disparati, come:

  • la risoluzione di problemi attraverso nuove idee creative
  • lo sviluppo della creatività, molto utile nell'arte o nella realizzazione di nuovi prodotti 
  • il rafforzamento dell'autostima 
  • la capacità di superare paure e inibizioni 
  •  il raggiungimento di un senso di armonia nella propria vita.
Tutti coloro che hanno avuto esperienze di sogno lucido le descrivono come eccitanti e realistiche.

RICONOSCERE IL MONDO DEI SOGNI

Il punto focale dell'esperienza del sogno lucido è rendersi conto del fatto di stare sognando. A tal proposito, è necessario ricercare nel proprio sogno dei segni che indichino chiaramente una situazione bizzarra o irrealizzabile nel mondo reale. A quel punto ci si accorge della realtà onirica e si può, con l'opportuno allenamento, cominciare a gestirla.


RICORDARE I SOGNI

Prerequisito necessario per poter sperimentare il sogno lucido è quello di riuscire a ricordare i propri sogni


Il metodo più usuale utilizzato per potenziare tale abilità è quello di tenere un diario dei sogni da compilare al risveglio. Perché ciò risulti efficace è importante svolgere tale operazione il più presto possibile poiché il ricordo dei sogni tende a svanire molto rapidamente. Come fare ad essere coscienti durante il sogno? E sviluppare il cosiddetto sogno lucido?


Sognare lucido è consapevolezza del fatto di sognare. L'obiettivo è portare consapevolezza anche nello stato di sogno.

SVILUPPARE LA CONSAPEVOLEZZA

Una semplice tecnica per attivare il fenomeno dei sogni lucidi consiste nel chiedersi durante il giorno "Sto sognando?" Con la pratica questo accadrà automaticamente anche nei sogni.

La lucidità del giorno si riflette nella lucidità della notte. Se noi viviamo nelle illusioni durante il giorno, la nostra mente continuerà a creare altre illusioni impressionando la materia astrale durante il sonno... per questo i nostri sogni appaiono così irreali.

Lo stato di sogno è il riflesso dello stato di veglia. Quindi durante il giorno dobbiamo sviluppare la piena consapevolezza.
Ci sono altre tre cose che si possono fare per favorire la coscienza nel sogno... che è il mondo astrale.
 

Chiedersi durante il giorno... "Dove sono? Nel mondo fisico o nel mondo astrale?" ... questa frase ripetuta durante il giorno ci aiuta anche ad essere presenti qui ed ora nel mondo fisico.

Ma qual è la differenza tra sogni lucidi, viaggi astrali e O.B.E. (Out of Body Experience)?

Sogni Lucidi
Semplici tecniche per guidare i propri sogni
Voto medio su 2 recensioni: Mediocre