Sveglia Kundalini, sveglia Kundalini


Il serpente che dorme alla base della colonna vertebrale è chiamato Kundalini nella tradizione Yoga e Tantra.
Kunda- , parola che deriva dal sanscrito:
kundal significa avvolgimento, ovvero qualcosa che è avvolto
kunda che significa cavità – buca, il che si riferisce essenzialmente alla cavità nella qual è posto il cervello.
Ma che cos'è Kundalini?
Kundalini è un cervello extra, situato alla base della colonna vertebrale, che essendo addormentato, deforma la percezione umana, ribaltando ad esempio il valore delle cose... ciò che è di grande valore per l'Universo è percepito di piccolo valore, ciò che è di piccolo valore per l'Universo è percepito di grande valore.
Kundalini è una facoltà reale, ma che nell'uomo è ammorbata dalla facoltà psicologica chiamata Immaginazione, o sogno ad occhi aperti... uno stato slegato dalla realtà delle cose, una sorta di calmante che ci porta via dalla dura realtà d.i ogni giorno. Il serpente è addormentato... e sogna di essere sveglio...
Ma piano piano sviluppando la nostra consapevolezza, riusciamo a dare energia al serpente dormiente, possiamo aprire lo scrigno al fondo della colonna vertebrale che libera una quantità impressionante di nuova energia molto potente (l'energia kundalini appunto) che può portare alla pazzia se non si è sviluppato contemporaneamente il lato spirituale. Per guidare una Ferrari, dobbiamo prima prendere la patente!

Nessun commento:

Posta un commento